+44 (0)1254 295400

FEA, l'analisi degli elementi finiti

La Finite Element Analysis (FEA) è una tecnica computerizzata usata per analizzare applicazioni tecniche e componenti di tenuta al fine di comprenderne il comportamento in diverse condizioni.  Tale analisi include la modellazione con metodo degli elementi finiti (FEM), usata spesso nella progettazione di nuovi componentio nella messa a punto di prodotti esistenti. Questo ambiente virtuale permette ai tecnici PPE di prevedere come determinati componenti di tenuta funzioneranno nelle applicazioni effettive.

L’analisi FEA solitamente comprende:

  • Sollecitazione meccanica
  • Vibrazione meccanica*
  • Fatica*
  • Movimento
  • Trasferimento termico
  • Flusso fluido/stampo

La Finite Element Analysis (FEA) è utilizzata per prevedere forze di contatto, deformazioni e livelli di sollecitazione all'interno di componenti elastomerici. Al fine di massimizzare la precisione della modellazione, i tecnici PPE generano modelli di materiale specifici per la temperatura necessaria per applicazioni specifiche.  Minimizzando le sollecitazioni all'interno di un elastomero possiamo ridurre l’effetto dell'aggressione chimica indotta dalle sollecitazioni. Pertanto possiamo prolungare la durata di un componente in una specifica applicazione.

La FEA elastomerica è un settore di nicchia, per via delle complesse caratteristiche non lineari degli elastomeri, oltre al tasso di deformazione e alla dipendenza dalla temperatura, all'isteresi, all'effetto Mullins e allentamento delle sollecitazioni.  Un altro livello di complessità è aggiunto dalla vasta gamma di mescole, poiché ogni materiale elastomerico presenta caratteristiche diverse.  Per questo motivo i materiali PPE sono sottoposti a prove fisiche specifiche per ricavare dati necessari a rappresentarli in maniera precisa in ambiente virtuale.

Essendo in grado di attingere ad una vasta gamma di compound realizzati internamente da una catena di approvvigionamento completa, il nostro team di progettazione è in grado di consigliare i migliori materiali per la tua applicazione, usando esclusivamente elastomeri o aumentandoli con metalli o elementi termoplastici.

Il metodo FEA aiuta il progettista ad affrontare guarnizioni con geometrie complesse, dove la valutazione della forza di tenuta è difficile, sia intuitivamente che tramite calcolo manuale.  L’uso di tali programmi di predizione comportamentale può essere altamente vantaggioso in una vasta gamma di applicazioni per guarnizioni elastomeriche. Molti test applicativi prevedono configurazioni complesse, fermi macchina o costosi tempi di laboratorio. L’uso dell'analisi FEA può eliminare o almeno accelerare il programma di prova ed è altamente probabile che questo metodo sia il più conveniente per valutare la fattibilità di introdurre o modificare una guarnizione con un determinato design..

Lavorando a stretto contatto con te, possiamo fornire competenze tecniche atte a massimizzare le prestazioni dei materiali PPE nella tua applicazione.
*Non fornito da PPE

Come possiamo aiutarti?  Contattaci per discutere delle tue esigenze.

Inviaci le tue richieste

, we've completed some of this form to save you time. Not you? Click here.

*Non preoccuparti, non ti invieremo spam e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento

Servizi aggiuntivi

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la eNewsletter PPE trimestrale ed essere il primo a conoscere le ultime novità
Grazie per esserti iscritto alla mailing list della nostra eNewsletter.

We'll need some basic details first

Please provide a valid email address to access the datasheet

*Non preoccuparti, non ti invieremo spam e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento