+44 (0)1254 295400

Miglioramento dei cicli di decompressione esplosiva e della sicurezza sui compressori alternativi

Tre piattaforme galleggianti del mare del Nord rischiavano di chiudere a causa di fughe di gas su compressori alternativi. Con una scelta corretta del materiale di tenuta e della geometria, PPE avrebbe potuto mantenere aperte le piattaforme?

Problema

Due compressori alternativi HOS a 4 e 6 cilindri posizionati su tre piattaforme galleggianti stavano riscontrando ripetuti problemi con cedimenti delle guarnizioni OEM dovuti a fughe di gas.

I compressori, che operano a 150°C a una pressione di 200 bar con una decompressione a 12 bar in un minuto, si rompevano solitamente dopo soli 10 cicli. Le fughe di gas portavano all'arresto dei compressori, causando così la decompressione esplosiva sulle guarnizioni della testa delle valvole (da 3.000 giri motore all’arresto in sei secondi). Ogni fuga di gas è stata riportata al responsabile di salute e sicurezza e per motivi di sicurezza uneventuale ulteriore incidente avrebbe comportato la chiusura di queste tre piattaforme. Per evitare questo, era necessaria una soluzione che permettesse di raggiungere almeno 30 cicli.

 

Soluzione

Sono stati montati

O-Ring EnDura® V91J con anelli di supporto in PTFE prodotti da PPE per garantire elevati livelli di resistenza alla decompressione esplosiva. In sei mesi sul campo, i compressori hanno lavorato senza alcuna perdita per oltre 30 cicli. Alla rimozione dopo l’utilizzo, le guarnizioni EnDura® erano completamente intatte, e mostravano solo piccoli segni di decompressione esplosiva.

Ulteriori sviluppi della geometria delle guarnizioni PPE hanno portato ad una tenuta a L con un unico anello di supporto in PTFE, che ha garantito risultati addirittura migliori. Il cliente è rimasto così colpito che ha ordinato un ammodernamento completo dei compressori su una serie di piattaforme. Questo ha portato a un aumento dell’efficienza e a un miglioramento della sicurezza.

 

Risultato

Le specifiche di V91J EnDura® e delle tenute a L con supporto PTFE si sono tradotte nell'aumento dei cicli di decompressione esplosiva da 10 a oltre 30, insieme a quello dell'efficenza e della sicurezza di tutto il gruppo.

Un portavoce dell’azienda produttrice dei compressori ha dichiarato che "l’offerta standard per le condizioni di decompressione esplosiva nei compressori era quella di Aflas, in quanto è naturalmente impermeabile al gas e offre una buona resistenza alla decompressione esplosiva. Tuttavia, Aflas® non è un prodotto adatto alle basse temperature in quanto è difficile inserirlo nelle scanalature, causando spesso fughe di gas. Abbiamo provato per anni a risolvere questo problema. EnDura® V91J offre miglioramenti in tutti i campi.

Le proprietà superiori e la resistenza alla decompressione esplosiva degli elastomeri Endura® sono fondamentali per il successo registrato in questa applicazione, in quanto caratteristiche impareggiabili nel settore della tenuta per giacimenti petroliferi.

Il responsabile di salute e sicurezza è rimasto così colpito dagli straordinari miglioramenti, che ha inviato un’informativa a tutte le piattaforme del mare del Nord, citando il caso come un’opportunità di miglioramento.

 

Come possiamo aiutarti? Contatta i nostri esperti in guarnizioni per l’industria petrolifera e del gas per discutere delle tue esigenze, o avvia una discussione online.

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la eNewsletter PPE trimestrale ed essere il primo a conoscere le ultime novità
Grazie per esserti iscritto alla mailing list della nostra eNewsletter.

We'll need some basic details first

Please provide a valid email address to access the datasheet

*Non preoccuparti, non ti invieremo spam e potrai annullare l'iscrizione in qualsiasi momento